Lingerie: tutte le tendenze per un Intimo Sexy e Femminile

Lingerie: tutte le tendenze per un Intimo Sexy e Femminile

L’intimo sexy femminile rimane un must have in tutte le epoche. Ogni donna ha nel proprio cassetto almeno un paio di body seducenti, baby doll o bodystocking che indossa nelle occasioni speciali per sedurre e valorizzare la propria femminilità. In questi ultimi anni la biancheria femminile sexy viene sempre più utilizzata nella vita di tutti i giorni, non per farne sfoggio, ma semplicemente per far sentire la donna più sicura e soprattutto portatrice di un segreto seducente che può essere nascosto anche sotto una tuta da palestra e che non per forza deve essere svelato per farla sentire consapevole della propria sensualità. Tra le tendenze di intimo sexy  svettano il colore rosa quarzo e tutti i colori pastello, le trasparenze e gli intramontabili pizzi. Con l’arrivo della bella stagione il colore nero e il rosso fuoco lasciano il posto a fantasia più primaverili, floreali con una evidente tendenza romantica. Non sarà inusuale vedere le VIP di casa nostra e quello d’oltreoceano indossare coordinati e top sottovesti dalle tonalità e dalle fantasie primaverili ben in vista influenzando le fashion victims.

La lingerie sexy negli ultimi anni più che mai, smette di nascondersi sotto i vestiti e viene fuori imponendosi sulle scene delle sfilate di moda più importanti. Sulle passerelle di biancheria sexy femminile di questi ultimi mesi si è anche visto indossare delle sexy sottovesti (slip drees) come vestitini, principalmente disponibili nel tipico taglio dritto o fluente, in seta o in raso con le spalline sottili e degli inserti in pizzo. Lo slip drees deve essere visibile più possibile nell’insieme dell’outfit, ma per un tocco ancora più chic si consiglia di indossare questo capo intimo sexy con un cappotto leggero lungo, magari gessato. Mentre per sdrammatizzare e rendere il capo più sportivo e portatile è bene indossarlo con un paio di sneakers e altri accessori sportivi.

Nell’insieme non può non saltare all’occhio la forte influenza degli anni 90, che ha come icona l’indiscussa regina di quegli anni, Kate Moss, ma non solo. Fisico permettendo, questa tendenza verrà sicuramente riportata tra le street style delle grandi metropolis durante l’estate dalle ragazze più temerarie che amano fare sfoggio della propria fisicità. Oltre alle sexy sottovesti che prendono il posto dei vestitini estivi, un’altra parole d’ordine della biancheria femminile di questa primavera, insieme all’imperativo sexy e seducente, è il comfort assoluto, sia nei modelli che nei tessuti.

Entrando nella vita di tutti i giorni l’intimo sexy deve risultare anche comodo e confortevole, capace di vestire le forme femminile senza costringerle facendo emergere tutti quei piccoli difetti che ogni donna ha. Tra i pezzi must-have di questa stagione, disponibili anche a prezzi accessibili nei vari brand del settore più commerciali, ci sono i coordinati floreali in pizzo o in cotone, le sottovesti in seta, i top, le culotte, i push-up, i perizoma, i balconcini, le brasiliane, baby doll e body, tutti in cotone strecht, tulli, pizzi elasticizzati e jersey con fantasia che ricordano i giardini impressionisti dei pittori francesi più famosi, dal gusto volutamente retrò.

Se non siete amanti dei temi floreali, per rimanere di tendenza puntate sulla lingerie sexy color pastello, non solo il rosa quarzo o serenity, ma anche tutte le tonalità dell’azzurro, in particolare il celeste, quotato insieme al rosa come il colore della stagione non solo per la biancheria femminile sexy, ma per l’intero outfit. Infine alternate la vostra nuance con i verde bottiglia e i lilla. Infine, concludiamo con le tendenze della lingerie sexy sposa di questa primavera – estate. Per le prossime sposine che vogliono rimanere al passo con la moda anche nel giorno più importante della loro vita è bene indirizzare le proprie scelte sulle nuove Wedding Collection.

I must-have dei brand del settore puntano sì su uno stile classico e femminile, ma arricchiti e impreziositi con numerosi dettagli moderni e seducenti. I colori di punta sono l’intramontabile bianco, le sfumature dell’avorio e dello champagne, ma anche l’oro e il rosa. Lo stile minimal chic viene messo in ulteriore risalto da tessuti satinati, ricami in pizzo floreali e seducenti giochi di semi trasparenze. Non solo reggiseni con fasce di sostegno, ma anche sexy balconette, reggicalze e giarrettiere finemente lavorate con pizzi elasticizzati e vari tulli.

Non mancano le sottovesti di diverse lunghezze, i body e i bustier steccati con e senza bretelle in grado di ricoprire sia i gusti delle spose con uno stile romantico sia le spose uno stile molto più intrigante e da famme fatale. Tutti i pezzi delle nuove collezioni sposa primavera – estate 2016 sono realizzati e cuciti con tagli e tessuti dall’alta vestibilità e comfort, capaci di modellare e valorizzare il corpo femminile senza scomode e antiestetiche costrizioni.